• Digital
  • Posted
  • Hits: 195

Buzzoole a Mumbai per l’HUL Content Day

Nuove frontiere a est per Buzzoole, la piattaforma di Influencer Marketing end-to-end in grado di connettere i brand ai giusti influencer della rete grazie all’utilizzo dei big-data.

Milano, 9 ottobre 2017 - L’azienda è infatti l’unica non indiana invitata a partecipare oggi all’HUL Content Day di Mumbai, organizzato da Hindustan Unilever Limited con l’obiettivo di riunire i migliori progetti e le migliori menti dell’industria dei “contenuti” in grado di promuovere i brand attraverso idee originali e innovative.

Giunto alla sua terza edizione, l’appuntamento quest’anno andrà ad approfondire meglio proprio il ruolo degli influencer nel marketing mix contemporaneo, attraverso la testimonianza dei migliori media e content partner di tutto il paese.

Buzzoole, invitata da GroupM, presenterà la propria piattaforma, costituita da una rete neurale e da un “cervello” (GAIIA-Growing AI for Influencer Affinity) che utilizza algoritmi di machine learning in grado di indicare quali influencer possano essere un "perfect match" per una specifica azienda. Ma anche la propria offerta, forte dei risultati ottenuti nell’ultimo anno sia in termini di fatturato che di numero di campagne condotte e investimenti da parte dei brand.

“L’invito di Mindshare è giunto inaspettato e più che mai tempestivo - ha commentato Fabrizio Perrone, founder e CEO di Buzzoole - L’espansione sui mercati internazionali è iniziata con l’apertura della sede nel Regno Unito e la successiva convertible note firmata con il fondo russo Impulse. L’India è sicuramente un altro dei mercati in cui abbiamo previsto di aprire nel prossimo futuro per sostenere l’attuale crescita a tre cifre e il Content Day di HUL sarà un ottimo primo test per comprendere meglio il mercato locale e tutti gli attori in gioco”.