• News
  • Posted
  • Hits: 161

A Satispay 18 milioni per gli investimenti

La startup italiana dei pagamenti digitali, che fa concorrenza ai big mondiali, raccoglie 6 milioni più del previsto e lancia nuove funzioni.

Un successo clamoroso e inaspettato. Satispay, la startup italiana dei pagamenti via smartphone ha raccolto 6 milioni più del previsto nel suo terzo ciclo di investimenti, 18 milioni che serviranno a sostenere l'espansione del servizio in Italia prima di puntare all'espansione in Europa. Parallelamente, per aumentare il tasso di penetrazione del servizio, Satispay sta aumentando i servizi offerti, dall'acquisto di ricariche telefoniche fino alle bollette.

Con la nuova tranche di pagamenti, la startup ha raggiunto il valore complessivo a 66 milioni. Tra i nuovi investitori, ci sono Banca Etica, Banca Sella, SharkBites, un fondo di investimento creato da big dell'imprenditoria italiana.

Fonte: Wired